Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Intergruppo Parità

«Uomo e donna hanno uguali diritti. La legge ne assicura l'uguaglianza, di diritto e di fatto, in particolare per quanto concerne la famiglia, l'istruzione e il lavoro. Uomo e donna hanno diritto a un salario uguale per un lavoro di uguale valore.» Articolo 8 capoverso 3 della Costituzione federale. A dicembre 2019 si è costituito l'Intergruppo "Parità", con lo scopo di portare avanti gli obiettivi della parità fra donna e uomo in maniera coordinata e organica, grazie a un lavoro trasversale tra rappresentanti delle diverse forze politiche. Partendo da una visione d'insieme dei vari atti parlamentari attualmente pendenti davanti alle differenti Commissioni parlamentari, l'Intergruppo "Parità" intende dare sostegno a quanto va nella direzione della parità, oltre a formulare nuove proposte e a promuoverle all'interno dei rispettivi Gruppi parlamentari. Nel portare avanti i lavori ci si basa anche sull'Agenda 54 (https://faftplus.ch/agenda-politica-54-2019-2023/), firmata dalla quasi totalità dei membri dell'Intergruppo.

Le cifre della parità (Ustat)

Membri:

  • Tamara Merlo (coordinatrice)
  • Raoul Ghisletta
  • Carlo Lepori
  • Maddalena Ermotti Lepori
  • Sara Imelli
  • Nicola Pini
  • Matteo Quadranti
  • Laura Riget
  • Sabrina Gendotti
  • Anna Biscossa
  • Nadia Ghisolfi
  • Fabrizio Sirica
  • Massimiliano Ay
  • Claudia Crivelli Barella
  • Roberta Passardi
  • Daniela Pugno Ghirlanda
  • Mossi Nembrini Maura
  • Gina La Mantia
  • Natalia Ferrara
  • Henrik Bang
  • Claudio Franscella
  • Ivo Durisch
  • Giorgio Fonio
  • Sabrina Aldi
  • Daria Lepori
  • Simona Buri
  • Cristina Gardenghi