Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Condoni - Decisioni di condono - Presentazione della domanda

Motivi di condono
Una situazione di bisogno che legittima un condono è normalmente data quando il contribuente non dispone né di reddito né di sostanza oppure, di regola, anche in caso di:

  • un peggioramento importante della situazione economica (lungo periodo di disoccupazione, elevati oneri familiari o di mantenimento, assistenza, ecc.);
  • un forte indebitamento dovuto a spese straordinarie (divorzio, decesso, ecc.);
  • elevati costi di malattia non coperti da terzi (o costi di ricovero in istituti) che cagionano una situazione di bisogno.

 

Cosa fare

Presentazione della domanda di condono
La domanda di condono deve essere presentata sul modulo ufficiale da richiedere al Servizio condoni.
La segnalazione al Municipio per il preavviso di legge è fatta direttamente dall'Ufficio esazione e condoni.

In caso di mancato o parziale accoglimento della domanda, per lo stesso periodo fiscale non può essere presentata un'ulteriore richiesta.

 

A chi rivolgersi

Divisione delle contribuzioni
Ufficio esazione e condoni
Viale S. Franscini 6
6500 BELLINZONA

telefono:  +41 91 814.40.21
email:       dfe-dc.uec@ti.ch
web:         www.ti.ch/fisco