Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Il dispositivo cantonale di allarme alla popolazione

Il Cantone Ticino dispone sul proprio territorio di 413 installazioni di allarme (sirene) che permettono di allarmare la popolazione minacciata.

L’attivazione delle stesse è possibile dalle Centrali operative di polizia, dai posti comando dei gestori di sbarramenti idrici oppure direttamente dai punti di installazione delle singole sirene.

Questo è garantito dall’innovativo sistema per telecomandare le sirene denominato POLYALERT, basato sulle reti federali e cantonali Polycom (rete d’intervento della difesa e Rete radio nazionale di sicurezza).