Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Ufficio dei richiedenti l'asilo e dei rifugiati

L'Ufficio dei richiedenti l'asilo e dei rifugiati (URAR) ha il compito di gestire le richieste di sostegno sociale destinate alle persone afferenti al settore dell’asilo (richiedenti l'asilo, persone ammesse provvisoriamente, rifugiati e persone a beneficio dell’aiuto d’urgenza), in collaborazione con altri servizi dell'Amministrazione cantonale e con i partner sociali. 

L’URAR si occupa inoltre di coordinare la politica dell’alloggio relativa a questa tipologia di beneficiari di prestazioni.

L'Ufficio comprende anche l'Unità interdipartimentale per l'integrazione (UII).

Gli sportelli sono aperti dal lunedì al venerdì, dalle 14.00 alle 16.00.

I centralini sono attivi dal lunedì al venerdì, dalle 09.00 alle 11.45 e dalle 13.30 alle 16.00.

Ufficio dei richiedenti l'asilo e dei rifugiati
Piazzale Stadio 3
6501 Bellinzona

tel. +41 91 814 51 11
fax +41 91 814 51 39
dss-urar@ti.ch

Capoufficio
Renzo Zanini

Divisione dell'azione sociale 
e delle famiglie

Per rendere più agevole la lettura dei contenuti del presente portale, i soggetti femminili e maschili sono stati designati con il genere maschile.

Per segnalazioni e domande riguardanti il sito:
dss-infosocialita(at)ti.ch

Viale Officina 6
6501 Bellinzona 

Direzione e segreteria generale
tel. +41 91 814 70 11
dss-dasf(at)ti.ch

Newsletter Infosocialità