Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Autorizzazioni per l'esercizio di un'attività sanitaria

Ogni attività sanitaria sotto la propria responsabilità professionale é soggetta ad autorizzazione così come alcune attività a titolo dipendente.

La documentazione per ottenere il libero esercizio degli operatori sanitari è da inviare su supporto cartaceo a: 

Ufficio di sanità
via Orico 5
6501 Bellinzona

Per ulteriori informazioni, solo dopo attenta lettura di queste pagine:

tel. 091 814 30 45

Nota bene:

Per quanto riguarda la fatturazione a carico delle casse malati delle prestazioni del medico, ricordiamo che con decisione del 21 giugno 2013 il Parlamento federale ha reintrodotto la gestione strategica (autorizzazione secondo il bisogno) in ambito LAMal. Ciò significa che dal 5 luglio 2013 il rilascio dell’autorizzazione di libero esercizio non comporta automaticamente, come anche indicato nella decisione, il diritto di esercitare a carico dell’assicurazione malattia.


Professioni universitarie iscritte nel registro MedReg

https://www.medreg.admin.ch/

Ogni tipo di attività (sotto la propria responsabilità, dipendente e/o in formazione) è soggetto ad autorizzazione.

Nota bene:

La  Legge federale sulle professioni mediche universitarie LPMed all'art 36 cpv 2 recita:

"Chi intende esercitare la professione di medico, chiropratico o farmacista come attività economica privata sotto la propria responsabilità professionale necessita inoltre di un titolo federale di perfezionamento."

Per questo motivo verranno autorizzati al libero esercizio unicamente gli operatori sanitari in possesso di un titolo di specializzazione.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

il diploma, il/i titolo/i di specializzazione e l'attestazione sulle conoscenze linguistiche non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro delle professioni mediche (MEDREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.


Ogni tipo di attività (sotto la propria responsabilità, dipendente e/o in formazione) è soggetto ad autorizzazione.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi e l'attestazione sulle conoscenze linguistiche non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro delle professioni mediche (MEDREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.


Ogni tipo di attività (sotto la propria responsabilità, dipendente e/o in formazione) è soggetto ad autorizzazione.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi e l'attestazione sulle conoscenze linguistiche non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro delle professioni mediche (MEDREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

Ogni tipo di attività (sotto la propria responsabilità, dipendente e/o in formazione) è soggetto ad autorizzazione.

Nota bene:

La  Legge federale sulle professioni mediche universitarie LPMed all'art 36 cpv 2 recita:

"Chi intende esercitare la professione di medico, chiropratico o farmacista come attività economica privata sotto la propria responsabilità professionale necessita inoltre di un titolo federale di perfezionamento."

Per questo motivo verranno autorizzati al libero esercizio unicamente gli operatori sanitari in possesso di un titolo di specializzazione.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

il diploma, il/i titolo/i di specializzazione e l'attestazione sulle conoscenze linguistiche non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro delle professioni mediche (MEDREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.


Ogni tipo di attività (sotto la propria responsabilità, dipendente e/o in formazione) è soggetto ad autorizzazione.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi e l'attestazione sulle conoscenze linguistiche non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro delle professioni mediche (MEDREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.


Professioni universitarie psicologiche

Ogni tipo di attività (sotto la propria responsabilità, dipendente e/o in formazione) è soggetto ad autorizzazione.

In caso di psicologo dipendente in formazione la preghiamo di leggere la seguente pagina.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(vedi Checklist a fondo pagina)

In copia semplice:

  • diploma di master, licenza o diploma di psicologia ai sensi dell' Art.2 LPPsi, oppure solo paesi UE: titolo straniero + eventuale abilitazione di Stato + riconoscimento titolo da parte della Commissione delle professioni psicologiche (PsiCo).

 

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

In copia semplice:

  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

Ogni tipo di attività (sotto la propria responsabilità, dipendente e/o in formazione) è soggetto ad autorizzazione.

In caso di psicoterapeuta dipendente in formazione la preghiamo di leggere la seguente pagina.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(vedi Checklist a fondo pagina)

In copia semplice:

  • diploma di master, licenza o diploma di psicologia ai sensi dell' Art.2 LPPsi, oppure solo paesi UE: titolo straniero + eventuale abilitazione di Stato + riconoscimento titolo da parte della Commissione delle professioni psicologiche (PsiCo).
  • titolo federale di perfezionamento in psicoterapia oppure titolo di perfezionamento in psicoterapia estero + riconoscimento titolo da parte della Commissione delle professioni psicologiche (PsiCo).

 

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

In copia semplice:

  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.


Altre professioni

(in ordine alfabetico)

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Diploma federale, attestato professionale federale (APF), attestato professionale di capacità (AFC) e per diplomi esteri Riconoscimento della CRS / SEFRI 
  • Formulario di autocertificazione
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Diploma federale, attestato professionale federale (APF), attestato professionale di capacità (AFC) e per diplomi esteri Riconoscimento della CRS / SEFRI 
  • Formulario di autocertificazione
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Nota bene:

il Regolamento concernente l'esercizio di un attività sanitaria da parte degli operatori sanitari del 11.07.2018 all'art 3 recita:

Il rilascio dell’autorizzazione all’esercizio sotto la propria responsabilità professionale presuppone inoltre un periodo di pratica di due anni alle dipendenze di un operatore sanitario autorizzato nella medesima professione o di una struttura o servizio autorizzati che offrono siffatte prestazioni per le seguenti professioni:

a) ergoterapista; b) dietista; c) fisioterapista; d) igienista dentale; e) infermiere; f) levatrice."

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Nota bene:

Il Regolamento concernente l’esercizio della professione di estetista indica che sono soggette all'autorizzazione cantonale unicamente le seguenti prestazioni:

  • drenaggio linfatico a fini estetici;
  • epilazione elettrica e/o elettrocoagulazione;
  • estrazione dei grani di miglio;
  • trucco permanente, semi-permanente e simili;
  • microblading;
  • needling.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Attestato professionale federale (APF) o attestato federale di capacità (AFC) e per diplomi esteri Riconoscimento della CRS / SEFRI 
  • Eventuale diploma di un corso AESI o equivalente
  • Formulario di autocertificazione
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Nota bene:

il Regolamento concernente l'esercizio di un attività sanitaria da parte degli operatori sanitari del 11.07.2018 all'art 3 recita:

Il rilascio dell’autorizzazione all’esercizio sotto la propria responsabilità professionale presuppone inoltre un periodo di pratica di due anni alle dipendenze di un operatore sanitario autorizzato nella medesima professione o di una struttura o servizio autorizzati che offrono siffatte prestazioni per le seguenti professioni:

a) ergoterapista; b) dietista; c) fisioterapista; d) igienista dentale; e) infermiere; f) levatrice."

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Nota bene:

il Regolamento concernente l'esercizio di un attività sanitaria da parte degli operatori sanitari del 11.07.2018 all'art 3 recita:

Il rilascio dell’autorizzazione all’esercizio sotto la propria responsabilità professionale presuppone inoltre un periodo di pratica di due anni alle dipendenze di un operatore sanitario autorizzato nella medesima professione o di una struttura o servizio autorizzati che offrono siffatte prestazioni per le seguenti professioni:

a) ergoterapista; b) dietista; c) fisioterapista; d) igienista dentale; e) infermiere; f) levatrice."

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Diploma federale, attestato professionale federale (APF), attestato professionale di capacità (AFC) e per diplomi esteri Riconoscimento della CRS / SEFRI 
  • Formulario di autocertificazione
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Nota bene:

il Regolamento concernente l'esercizio di un attività sanitaria da parte degli operatori sanitari del 11.07.2018 all'art 3 recita:

Il rilascio dell’autorizzazione all’esercizio sotto la propria responsabilità professionale presuppone inoltre un periodo di pratica di due anni alle dipendenze di un operatore sanitario autorizzato nella medesima professione o di una struttura o servizio autorizzati che offrono siffatte prestazioni per le seguenti professioni:

a) ergoterapista; b) dietista; c) fisioterapista; d) igienista dentale; e) infermiere; f) levatrice."

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Nota bene:

il Regolamento concernente l'esercizio di un attività sanitaria da parte degli operatori sanitari del 11.07.2018 all'art 3 recita:

Il rilascio dell’autorizzazione all’esercizio sotto la propria responsabilità professionale presuppone inoltre un periodo di pratica di due anni alle dipendenze di un operatore sanitario autorizzato nella medesima professione o di una struttura o servizio autorizzati che offrono siffatte prestazioni per le seguenti professioni:

a) ergoterapista; b) dietista; c) fisioterapista; d) igienista dentale; e) infermiere; f) levatrice."

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Nota bene:

il Regolamento concernente l'esercizio di un attività sanitaria da parte degli operatori sanitari del 11.07.2018 all'art 3 recita:

Il rilascio dell’autorizzazione all’esercizio sotto la propria responsabilità professionale presuppone inoltre un periodo di pratica di due anni alle dipendenze di un operatore sanitario autorizzato nella medesima professione o di una struttura o servizio autorizzati che offrono siffatte prestazioni per le seguenti professioni:

a) ergoterapista; b) dietista; c) fisioterapista; d) igienista dentale; e) infermiere; f) levatrice."

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Diploma federale, attestato professionale federale (APF), attestato professionale di capacità (AFC) e per diplomi esteri Riconoscimento della CRS / SEFRI 
  • Formulario di autocertificazione
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

Ogni tipo di attività (sotto la propria responsabilità, dipendente e/o in formazione) è soggetto ad autorizzazione.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

L'autorizzazione dell'Ufficio di sanità è obbligatoria per l'esercizio sotto la propria responsabilità.

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 

 

In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

ATTENZIONE:

i diplomi non vengono più richiesti dallo scrivente ufficio poiché devono preventivamente essere iscritti nel registro nazionale delle professioni sanitarie (NAREG)


Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

Ogni tipo di attività (sotto la propria responsabilità, dipendente e/o in formazione) è soggetto ad autorizzazione.

Nota bene:

La Legge sulla promozione della salute e il coordinamento sanitario (Legge sanitaria) art. 63b cpv 2 lett. h) in merito al Terapista complementare recita:

Egli non può:

"offrire prestazioni rientranti nel campo di competenza del «naturopata con diploma federale» e del «terapista complementare con diploma federale», né di altre professioni sanitarie disciplinate"

Per questo motivo i seguenti metodi terapeutici sono di esclusiva competenza di:

Naturopata con diploma federale

  • Medicina ayurvedica
  • Omeopatia
  • Medicina tradizionale cinese MTC
  • Medicina naturale tradizionale europea MTE

Terapista complementare con diploma federale:

  • Agopressione terapia
  • Ayurveda terapia
  • Euritmia Terapeutica
  • Eutonia
  • Integrazione strutturale
  • Kinesiologia
  • Polarity
  • Rebalancing
  • Riflessoterapia
  • Shiatsu
  • Tecnica Alexander
  • Terapia craniosacrale
  • Terapia del respiro
  • Terapia Feldenkrais
  • Cinesiterapia e terapia corporea
  • Terapia per il massaggio su meridiani d’agopuntura
  • Yoga terapia

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Certificato d'esame cantonale quale terapista complementare oppure diploma di una scuola sanitaria professionale di livello terziario riconosciuto dalla CRS / SEFRI / CDS oppure diploma estero e relativo riconoscimento della CRS / SEFRI / CDS
  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 


In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

Ogni tipo di attività (sotto la propria responsabilità, dipendente e/o in formazione) è soggetto ad autorizzazione.

Nota bene:

I seguenti metodi terapeutici sono di esclusiva competenza del Terapista complementare con diploma federale:

  • Agopressione terapia
  • Ayurveda terapia
  • Euritmia Terapeutica
  • Eutonia
  • Integrazione strutturale
  • Kinesiologia
  • Polarity
  • Rebalancing
  • Riflessoterapia
  • Shiatsu
  • Tecnica Alexander
  • Terapia craniosacrale
  • Terapia del respiro
  • Terapia Feldenkrais
  • Cinesiterapia e terapia corporea
  • Terapia per il massaggio su meridiani d’agopuntura
  • Yoga terapia

Documenti da presentare per ottenere il libero esercizio

(Vedi Checklist a fondo pagina)

In originale o copia autenticata:

  • Diploma federale
  • Formulario di autocertificazione
  • Certificato di good professional standing, per ogni Stato in cui ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni, rilasciato dalla competente autorità sanitaria dei Cantoni o Stati UE  (validità 3 mesi)
  • Estratto del casellario giudiziale recente, per ogni Stato in cui è stato domiciliato e/o ha esercitato la professione durante gli ultimi 5 anni (validità 3 mesi)
  • Certificato medico di buona salute rilasciato da un medico abilitato alla libera professione in Svizzera timbrato e firmato (validità massima 3 mesi).

 


In copia semplice:

  • Certificato d'assicurazione RC professionale
  • Eventuale procura
  • Documento di identità
  • Permesso per cittadini stranieri o in alternativa dichiarazione rilasciata dal servizio regionale per gli stranieri attestante la domanda pendente di rilascio del permesso

Il pagamento della tassa base deve essere effettuato anticipatamente attraverso il collegamento sottostante; solamente a pagamento effettuato l'istanza verrà esaminata.

Ricordiamo che l'importo definitivo della tassa verrà stabilito nella decisione di merito e potrà subire variazioni a seconda del dispendio per evadere l'istanza.

La documentazione é da spedire:

  • in formato cartaceo A4
  • senza nessun fermaglio
  • senza nessun punto metallico
  • senza nessun nastro adesivo