Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Incasso ordinario - Acconti - Nuovi contribuenti

Per i nuovi contribuenti non è prevista un’emissione automatica degli acconti in quanto mancano gli elementi di base a cui riferire la richiesta.
La medesima regola vale anche per i contribuenti vedovi o divorziati/separati (che non sono ancora stati oggetto di una nuova tassazione.
Questi contribuenti ricevono unicamente la polizza di versamento per l’intera imposta dopo la decisione di tassazione.
Per prevenire queste situazioni e per evitare l’accumulo di imposte, a questi contribuenti è quindi data la possibilità di versare acconti liberi, calcolati sul presumibile debito d’imposta.
Il pagamento del debito d’imposta con versamenti spontanei avrà ovviamente effetto solo fino al momento dell’intimazione del conguaglio, con la richiesta dell’eventuale saldo da pagare.

 

Cosa fare

  • Richiesta tramite l'allegato formulario all’Ufficio esazione e condoni.

 

Documentazione

Sui singoli pagamenti volontari è riconosciuto un interesse rimunerativo al tasso inferiore:

 

Osservazioni
Per il calcolo delle imposte dovute è possibile accedere al calcolatore ufficiale della Divisione delle Contribuzioni.

 

Formulari

 

A chi rivolgersi

Divisione delle contribuzioni
Ufficio esazione e condoni
Servizio incasso ordinario
Viale S. Franscini 6
6500 BELLINZONA

telefono:  +41 91 814.40.21
email:       dfe-dc.uec(at)ti.ch
web:         www.ti.ch/fisco