Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Licenza di condurre in prova

La licenza di condurre in prova è rilasciata a tutte le persone nate a partire dal 1. dicembre 1987 e a tutti coloro che, nati   entro tale data, presentano per la prima volta una domanda circa l’ottenimento della licenza per allievo conducente della categorie A (motoveicoli aventi una cilindrata superiore a 125 ccm o una potenza superiore a 11 kW) o categoria B (autoveicoli) .

Informazioni

Il periodo di prova scade dopo tre anni nella misura in cui il titolare della licenza non commetta un’infrazione alla legge sulla circolazione stradale che comporta la revoca della licenza e che implica il prolungamento del periodo di prova.

Un mese prima della scadenza del periodo di prova le trasmetteremo automaticamente la licenza di condurre illimitata a condizione che il corso sia stato effettuato e che non vi siano ostativi a livello amministrativo. Se non dovesse ricevere automaticamente la licenza di condurre illimitata la invitiamo a prendere contatto direttamente con i nostri uffici.

Qualora il titolare della licenza di condurre in prova commetta un’infrazione che comporta la revoca della patente, il periodo si prolunga di un anno. In questo caso è rilasciata una nuova licenza di condurre limitata al nuovo periodo di prova.

Se la revoca della licenza scade dopo il periodo di prova, viene rilasciata una nuova patente.
In tal caso il nuovo periodo è fissato in un anno a partire dalla scadenza del provvedimento.

Qualora il titolare della licenza di condurre in prova commetta un’altra infrazione che comporta la revoca della licenza, quest’ultima è annullata.

Una nuova licenza per allievo conducente può essere richiesta non prima di un anno dall’ultima infrazione commessa. La richiesta deve inoltre essere corredata da una perizia attestante l’idoneità alla guida

La licenza di condurre svizzera non è rilasciata in prova alle persone la cui licenza di condurre estera delle categorie A o B:

- è stata rilasciata prima del 1° dicembre 2005; o

- è stata rilasciata a partire dal 1° dicembre 2005 ed era valevole già da un anno al momento in cui hanno preso domicilio in Svizzera.

Il corso di formazione complementare deve essere frequentato entro il periodo di prova. È tuttavia concesso un ulteriore termine di 3 mesi per concludere la formazione. In tal caso la Sezione della circolazione rilascia un’autorizzazione a condurre limitata ai due giorni del corso. L’autorizzazione può essere richiesta unicamente dopo aver preso appuntamento con gli organizzatori del corso.

Qualora anche entro tale scadenza la formazione non dovesse venir conclusa, la licenza di condurre in prova decade. In questo caso, l’ottenimento di una nuova licenza di condurre è subordinato alla ripetizione dell’intero iter per allievo conducente (fare link sulla via della patente).

Attenzione:

Il 01.01.2020 entrerà in vigore una modifica dell’Ordinanza federale sull’ammissione alla circolazione che avrà effetto sugli aspetti sopra menzionati: infatti a partire dalla data indicata i titolari di una licenza di condurre in prova saranno tenuti ad effettuare unicamente un giorno di corso.

Revoca della licenza di condurre in prova

Qualora il titolare della licenza di condurre in prova commetta un’infrazione che comporta la revoca della patente, il periodo si prolunga di un anno. In questo caso è rilasciata una nuova licenza di condurre limitata al nuovo periodo di prova.

Se la revoca della licenza scade dopo il periodo di prova, viene rilasciata una nuova patente. In tal caso il nuovo periodo è fissato in un anno a partire dalla scadenza del provvedimento.

Qualora il titolare della licenza di condurre in prova commetta un’altra infrazione che comporta la revoca della patente, quest’ultima è annullata.

Un  mese prima della scadenza del periodo di prova le trasmetteremo automaticamente la licenza di condurre illimitata a condizione che il corso sia stato effettuato e che non vi siano ostativi a livello amministrativo. Se non dovesse ricevere automaticamente la licenza di condurre illimitata la invitiamo a prendere contatto direttamente con i nostri uffici.

Inviare licenza di condurre originale con attestati comprovanti la partecipazione ai corsi.

Effettuare la comanda online tramite il sito www.2-fasi.ch

 

Il corso di formazione complementare deve essere frequentato entro il periodo di prova. E' tuttavia concesso un termine di tre mesi per concludere la formazione. In tal caso, l'autorità rilascia un'autorizzazione a condurre limitata ai due giorni del corso.

Qualora anche entro tale scadenza la formazione non dovesse venir conclusa, la licenza di condurre in prova decade. L'ottenimento di una nuova licenza di condurre è in tale ipotesi subordinato alla presentazione di un'ulteriore richiesta di una licenza per allievo conducente.

 

Attenzione: il 01.01.2020 entrerà in vigore una modifica dell’Ordinanza federale sull’ammissione alla circolazione che avrà effetto sugli aspetti sopra menzionati: infatti a partire dalla data indicata i titolari di una licenza di condurre in prova saranno tenuti ad effettuare unicamente un giorno di corso.

LA VIA DELLA PATENTE

Contatti


Telefono

Contact center
Tel.+41 91 814 97 00

Lunedi-venerdi
08.00 - 12.00
13.30 - 17.00

Orari sportelli

Servizi immatricolazioni, conducenti e contabilità
07.30 - 16.15

Ufficio giuridico,
servizio navigazione

08.00 - 11.45
13.30 - 16.00

Ufficio tecnico
07.40 - 12.00
13.20 - 17.00

Dove siamo

Sezione della circolazione
Centro ala Monda 8
6528 Camorino


CONTATTI

Telefono

Contact center
Tel.+41 91 814 97 00

Lunedi-venerdi
08.00 - 12.00
13.30 - 17.00

Orari sportelli

Servizi immatricolazioni, conducenti e contabilità
07.30 - 16.15

Ufficio giuridico,
servizio navigazione

08.00 - 11.45
13.30 - 16.00

Ufficio tecnico
07.40 - 12.00
13.20 - 17.00

Dove siamo

Sezione della circolazione
Centro ala Monda 8
6528 Camorino