Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Corsi estivi

Ventiquattresima edizione,
26-30 agosto 2024

I Corsi estivi di dialettologia e linguistica storica offrono la possibilità di seguire lezioni di argomento dialettologico e linguistico, completando così gli insegnamenti previsti nei singoli atenei o approfondendo, grazie a un approccio diverso, temi affrontati in altre sedi a un livello più generale.

I docenti dei corsi sono professori universitari o specialisti riconosciuti nel proprio settore, scelti in modo da offrire per ognuno dei corsi una panoramica il più possibile diversificata.

Nel corso delle giornate di studio sono anche previste alcune ore per la presentazione di progetti da parte di collaboratori di istituti di ricerca e di lavori di laurea, di dottorato o di altro genere da parte degli studenti che ne avranno fatto richiesta.

Le lezioni si tengono a Palazzo Franscini, sede degli istituti culturali della Repubblica e Cantone Ticino. I corsisti possono usufruire delle infrastrutture del palazzo, della biblioteca del Centro e di postazioni per la ricerca e per lo studio individuale.


Iscrizione ai corsi entro il 21 luglio 2024.
Richieste di borse di studio entro il 14 luglio 2024.

I corsi in breve

Vittorio Formentin
Localizzazione dei testi e uso riflesso del dialetto nel periodo delle Origini
lunedì 26 agosto - martedì 27 agosto

Luisa Amenta
Le scritture dei semicolti siciliani tra tendenze panitaliane e tratti regionali
martedì 27 agosto – mercoledì 28 agosto

Michele Loporcaro
Il sardo
mercoledì 28 agosto – giovedì 29 agosto

Marco Maggiore
Spunti e riflessioni sugli antichi volgari italoromanzi
giovedì 29 agosto – venerdì 30 agosto

Programma completo a breve

I Corsi estivi godono del sostegno di: