Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Zona di protezione

La zona di protezione si estende attorno al focolaio di malattia per un raggio di circa 3 km. In questa zona valgono in particolare le seguenti disposizioni:

  • divieto di trasferire volatili tra diverse tenute (tutti gli animali devono restare confinati nel pollaio)
  • la macellazione del pollame può avvenire soltanto presso il detentore. Per il trasporto verso macelli è necessaria l'autorizzazione dell'Ufficio del veterinario cantonale
  • obbligo di evitare il contatto del pollame con altri volatili da cortile o selvatici
  • l'azienda di pollicoltura rispettivamente il pollaio devono essere accessibili soltanto alle persone che accudiscono gli animali e al veterinario 
  • il detentore del pollame non può accedere ad altre tenute di volatili
  • eventuali animali morti devono essere eliminati secondo le istruzioni del veterinario ufficiale

Grafico della zona di protezione (in rosso)

ComuneQuartiere
COLLINA D'OROCOLLINA D'ORO-AGRA
COLLINA D'OROCOLLINA D'ORO-CARABIETTA
COLLINA D'OROCOLLINA D'ORO-GENTILINO
COLLINA D'OROCOLLINA D'ORO-MONTAGNOLA
GRANCIAGRANCIA
LUGANOLUGANO
LUGANOLUGANO-BARBENGO
LUGANOLUGANO-BREGANZONA
LUGANOLUGANO-CARABBIA
LUGANOLUGANO-CARONA
LUGANOLUGANO-PAMBIO NORANCO
LUGANOLUGANO-PAZZALLO
MASSAGNOMASSAGNO
MELIDEMELIDE
MUZZANOMUZZANO
PARADISOPARADISO
SORENGOSORENGO