Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Il programma cantonale di screening colorettale

A fine 2019 il Centro programma screening Ticino ha iniziato i lavori preparatori per la messa in funzione del Programma cantonale di screening colorettale (Mozione n. 1142 e Messaggio governativo n. 7576).

Il Programma cantonale di screening colorettale fa seguito al progetto pilota di prevenzione del cancro colorettale dell'Ente Ospedaliero Cantonale (EOC), che aveva come obiettivo quello di avviare un programma d'informazione e sensibilizzazione nei confronti di utenti ed ex-utenti dell'EOC. Il progetto EOC è durato 3 anni, dal 2017 al 2019.

Il modello di screening scelto nell'ambito del Programma cantonale di screening colorettale è l'offerta ogni due anni di un test immunochimico quantitativo per la ricerca del sangue occulto nelle feci (FIT) seguito in caso di risultato positivo da una colonscopia, a tutte le donne e gli uomini tra i 50 e i 69 anni residenti in Cantone Ticino (circa 100'000).

Ulteriori informazioni relative alla messa in funzione del Programma cantonale di screening colorettale seguiranno.