Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Pari opportunità

Il settore delle pari opportunità è il centro di competenza del Cantone Ticino e si occupa di temi quali la parità nella vita professionale, la conciliazione famiglia – lavoro e la lotta contro la violenza domestica, mettendo a disposizione degli utenti tutte le informazioni e risorse necessarie per conoscere i propri diritti e gli aiuti in materia di pari opportunità .

Ultime attualità

Convegno 4 giugno - Che genere di territorio?

Sabato 4 giugno dalle 8.30 alle 15.30 al Monte Verità (Ascona) si terrà una giornata di riflessione su una gestione territoriale attenta al genere. Intitolato “Che genere di territorio: pianificazione urbana, sicurezza, mobilità, spazi ricreativi e associativi in una prospettiva di genere”, l’evento è organizzato congiuntamente dalla Divisione dell’ambiente del Dipartimento del territorio (DT), dal Servizio per le pari opportunità della Cancelleria dello Stato e dalla Divisione della formazione professionale del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS).

Piano di azione cantonale per le pari opportunità

Il Consiglio di Stato ha approvato il Piano di azione cantonale per le pari opportunità che definisce per la prima volta un’adeguata strategia cantonale. Tramite il documento programmatico, il Governo intende rafforzare il coordinamento delle azioni tese a promuovere le pari opportunità, come definito nell’obiettivo 22 del programma di legislatura 2019-2023, e al contempo contribuire al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile promossi nell’ambito dell’Agenda 2030 dell’ONU.

Le Cifre della parità in formato digitale

Dopo la prima uscita in fascicolo cartaceo nel 2014, la seconda nel 2018 e i successivi aggiornamenti annuali delle figure, «Le cifre della parità» possono contare ora su un nuovo formato di diffusione, che rende i contenuti consultabili attraverso una pratica pagina online.

L’aggiornamento del quadro statistico sulle pari opportunità fra i sessi in Ticino, quest’anno, non riguarda infatti solo i dati pubblicati, ma anche i formati attraverso i quali vengono diffusi. Una nuova pagina online, promossa dall’Ustat in collaborazione con il Servizio per le pari opportunità, permette infatti di mantenere la situazione monitorata per diverse aree tematiche, dalla formazione, al mondo del lavoro, alle condizioni sociali, alla politica.

L'Amministrazione cantonale rispetta la parità salariale tra donne e uomini

L'Amministrazione cantonale ha svolto l'analisi interna della parità salariale. L'analisi conferma che la parità salariale fra donne e uomini è rispettata in quanto il risultato ottenuto mostra una differenza salariale da donne e uomini dell'1.9%, ovvero al di sotto della soglia di tolleranza del 5% prevista dal metodo di analisi applicato. La parità di retribuzione fra donne e uomini è quindi garantita. 

Contatti

Delegata per le pari opportunità
Via Canonico Ghiringhelli 1
6501 Bellinzona

tel. +41 91 814 45 00

Delegata
Rachele Santoro

Newsletter

Rimani aggiornata/o sul tema delle pari opportunità e iscriviti alla nostra newsletter.